Vanguard School War

REGOLAMENTO

Vanguard School War è un gioco di interpretazione che si svolge all’interno delle manifestazioni organizzate o alle quali partecipa il BSGIC.

Ogni giocatore interpreterà un civile volontario che decide di arruolarsi nella flotta coloniale.

Scopo del gioco quindi sarà quello di conquistare quanti più punti possibile tramite il superamento di prove sia pratiche che a quiz e conquistare il grado di cadetto. Il migliore sarà premiato dal comandante della Vanguard durante la cerimonia di premiazione che si svolge ogni anno in occasione della Convention annuale del club, che sia il Colonial Day o la Galacticon.

A tale scopo gli aspiranti allievi saranno oggetto di valutazione da parte degli istruttori della Battlestar Vanguard. Le aree di valutazione saranno:

Aspetto formale: Un istruttore vi valuterà sia sotto l’aspetto della cura dell’uniforme (costuming) che sotto l’addestramento formale (saluto, comportamento sulla linea di tiro ecc…)

Test d’addestramento: All’interno delle convention vi sarà un simulatore di volo grazie al quale gli istruttori valuteranno le vostre doti di pilotaggio e un poligono di tiro dove verrà valutata la vostra abilità di tiratori.

Test conoscitivi: Un buon militare deve conoscere il regolamento, le caratteristiche degli apparecchi sui quali si combatte e avere una buona cultura generale sulle dodici colonie.

Il materiale formativo per poter rispondere al meglio ai test è reperibile sul sito del BSGIC. Esso comprende la Guida a BSG e il manuale di volo del Viper. Copie di tale materiale sarà disponibile anche nelle Convention e/o manifestazioni per la consultazione che però naturalmente sarà vietata al momento dello svolgimento dei quiz.

Durante la manifestazione i giocatori saranno chiamati per 4 volte in sala briefing per affrontare delle missioni addestrative che saranno oggetto di valutazione dei cadetti.

Le schede di valutazione

Gli istruttori faranno compilare ad ogni iscritto la scheda di valutazione. Essa, oltre a contenere i dati anagrafici base dell’aspirante cadetto, sarà utilizzata dallo stesso istruttore per annotare i punteggi di valutazione.

In particolare la scheda è divisa in varie sezioni:

Dati del cadetto:

Questa sezione contiene i dati dell’aspirante cadetto. Nome, cognome, Colonia di nascita, età, nave su cui si è imbarcati, nonché il numero di tessera associativa e un recapito telefonico o email per contattarlo.

Aspetto formale:

Questa sezione è a sua volta suddivisa in due aree di valutazione; uniforme e forma.

Nella parte relativa all’uniforme l’istruttore valuterà la cura della stessa, la sua conformazione agli standard della flotta (valutazione movie accurate), la qualità generale e l’inventiva (per la realizzazione).

Nella parte della Forma invece l’istruttore valuterà l’aspetto formale del cadetto e il suo rispetto dell’etichetta militare (saluto, portamento, aspetto generale, comportamento).

Entrambe queste parti hanno una scala di valutazione che va da 1 a 10. Il punteggio finale di ciascuna parte è dato dal valore raggiunto più un punteggio bonus eventualmente aggiunto dall’istruttore, tutto moltiplicato per 10.

Test d’addestramento:

Questa sezione è a sua volta suddivisa in due aree di valutazione; volo e tiro.

Nella parte relativa al volo l’istruttore valuterà l’abilità di pilotaggio dell’aspirante cadetto durante l’uso del simulatore. Il punteggio viene assegnato con una scala di valutazione che va da 1 a 10. A tale valore moltiplicato per 10, l’istruttore aggiungerà anche il punteggio raggiunto dall’aspirante nella simulazione di pilotaggio.

Lo stesso meccanismo è valido anche per la parte relativa al tiro. L’istruttore valuterà il comportamento dell’aspirante sulla linea di tiro nonché la tecnica di tiro. Anche in questo caso il punteggio viene assegnato con una scala di valutazione che va da 1 a 10. A tale valore moltiplicato per 10, l’istruttore aggiungerà anche il punteggio raggiunto dall’aspirante nella sua sessione di tiro.

Test conoscitivi:

Questa sezione è suddivisa in 7 parti che corrispondono ai test scritti che ogni aspirante dovrà affrontare. Per ogni tipologia di test l’istruttore riporterà il punteggio raggiunto per poi calcolare il risultato di valutazione finale. Poiché ogni test scritto se non superato può essere ripetuto, l’istruttore riporterà quante volte l’aspirante ha dovuto ripetere un test. Ogni ripetizione conferisce un malus di 50 punti.

A questa scheda di valutazione va aggiunto il risultato di un ulteriore test: Il test di cultura generale.

Esso consiste in domande relative agli usi e costumi delle dodici colonie. Domande sulla religione, l’organizzazione politica la storia ecc…

Sarà possibile effettuare i test, sia scritti che pratici, in qualunque momento della convention negli orari di apertura della sala espositiva durante la quale un istruttore sarò sempre a vostra disposizione per rispondere alle vostre domande ed addestrarvi al meglio delle vostre possibilità.

Buona caccia pivelli!

CLASSIFICA GENERALE

A seguire trovate la classifica generale della Vanguard School War. Sono indicati, oltre al punteggio finale, anche se si è effettuato o meno un determinato test. La classifica è molto dinamica e ci sono molti modi per recuperare. Magari procurandosi una divisa, o migliorando il proprio aspetto formale o solo indossando una toppa in più. Forza cadetti, i Cylon aspettano solo di essere arrostiti!

CLASSIFICA GENERALE
P. PUNTI NOMINATIVO TIRO VOLO TEST SCRITTI
PISTOLA FUCILE TEST 1 TEST 2
1 847 Natalia Tramaglino SI SI NO NO SI
2 463 Mirta Bortolotti SI SI NO NO NO
3 452 Sarah Zuccherelli SI SI NO NO NO
4 395 Thomas Conti SI SI NO NO NO
5 392 Corrado Cocconcelli SI SI NO NO NO
6 378 Massimo Aluffi SI SI NO NO NO
7 377 Alan DiGiulio SI NO NO NO NO
8 376 Fabrizio Casu SI SI NO NO NO
9 374 Tommaso Borghi SI SI NO NO NO
10 342 Edoardo Conti SI SI NO NO NO
11 335 Simone Palma SI NO NO NO NO
12 333 Elena Nicoletti SI SI NO NO NO

SCARICA IL MATERIALE FORMATIVO

Guida a BSG

Manuale di Volo Viper MKII parte 1 parte 2

Fac-simile scheda di valutazione

  • L'Associazione Culturale USSArecibo è un'associazione senza fini di lucro che non intende ledere nessun Copyright. Tutti i diritti sono riservati Battlestar Galactica™. Battlestar Galactica™ è un marchio registrato Sci Fi Channel, NBC ed Universal Studios © 1978-2014. Powered by WordPress. Theme: Tatami by Elmastudio.

Vai su