Addio Richard, sei stato e sarai sempre il nostro alfiere

So che saremmo dovuti essere tra i primi a darvi la notizia e in realtà saremmo potuti esserlo ma non è questo il motivo per cui esiste questo sito e questo fan club.

Noi esistiamo perché siamo appassionati di Battlestar Galactica e Richard Hatch era uno dei maggiori artefici del successo e dell’esistenza di questa magnifica serie. Per questo motivo ho dovuto attendere del tempo prima di riuscire ad assorbire il colpo e anche solo a pensare di sedermi e scrivere qualche riga in suo ricordo.

Nella testa sono passate le tante immagini di Richard che si vedono in rete, con il suo sorriso sincero e con una fitta al cuore sono tornato ai momenti passati assieme a Roma quando ci è venuto a trovare nel 2008 e poi agli attimi in cui, anni dopo, ha preso tra le mani quelle mie e della mia compagna e ci ha sposati nel nome degli Dei di Kobol. Era per gioco, ma è stato veramente intenso ed emozionante, accaduto all’improvviso dopo esserci rivisti a distanza di anni. Lui era così, sincero, autentico nel suo entusiasmo e vero e proprio amore per la serie. Ne parlava spontaneamente e con autentica passione.

Richard Hatch ha sostenuto Battlestar Galactica e l’amava così tanto da non poterne stare lontano. E’ per questo che, una volta capito che le intenzioni di Moore erano non solo buone ma che si incarnavano in un progetto serio, accettò di interpretare Tom Zarek. Un personaggio diventato memorabile e reso tale da un uomo altrettanto memorabile.

Sono passati due giorni dal suo addio e ancora non riesco a credere che ci abbia lasciati così all’improvviso. Nella mente si alternano immagini sue per come lo conoscevamo e quelle dei suoi personaggi con i quali si fondeva così profondamente tanto che, quando ci parlavi, a volte ti sembrava di parlare con Apollo, altre con Tom altre ancora con il fan più sincero e appassionato.

Ciao Richard, ti saremo per sempre grati per le emozioni che ci hai regalato. Buon viaggio!

BSG Il film – qualcosa si muove…

Alla fin fine sembra che il progetto vada avanti. A febbraio vi avevamo lasciato con la speranza che il nuovo annuncio della Universal non si rivelasse ancora una volta un buco nell’acqua. I fatti dicono che qualcosa si muove e che quindi tutto il progetto questa volta cominci ad aumentare le sue chance di essere effettivamente realizzato.

Variety ha confermato che Lisa Joy, scrittrice della serie HBO Westworld, si sta occupando dell’adattamento del film di  “Battlestar Galactica” prodotto dalla Universal e che il regista potrebbe essere quel Francis Lawrence direttore degli ultimi film degli Hunger Games.

Le notizie quindi sembrano buone se non ottime viste le precedenti produzioni degli artisti interessati tuttavia noi ci crediamo ancora? Nel nostro cuore sicuramente si ma io comincerò ad essere tranquillo solo quando comincerò a vedere dei provini per il cast.

So say we all!

 

Kandyse McClure al Torino Comics!

IMG_0363La cara Kandyse, già nostra ospite alla Galacticon Four, tornerà tra noi il 16 e 17 Aprile presso lo stand del Battlestar Galactica Italian Club al Torino Comics e, oltre alla sua consueta presenza sul palco dell’OVAL, sarà a disposizione di tutti i fan per fotografie e autografi.

Sarà un’ottima occasione per rinnovare la vostra iscrizione al club, rispolverare la vostra divisa coloniale e rivedere dal vivo una splendida e bravissima attrice come Kandyse.

La sua presenza è stata improvvisa e non abbiamo avuto il tempo di avvisarvi per tempo ma noi ci saremo e voi?

Clicca qui per la galleria fotografica della Galacticon Four.

I vincitori del Giveaway del Blu-Ray di The Plan

Cylon e umani, ecco a voi i tre vincitori del Giveaway che si è svolto questo fine settimana sulla nostra pagina Facebook:

Nelson Cerino
Silvio Delbelo
Federico Filippi


Purtroppo abbiamo dovuto escludere alcuni partecipanti perché avevano condiviso l’immagine del Giveaway ma non avevano messo il “mi piace” alla pagina. Ci dispiace tantissimo ma purtroppo, per correttezza nei confronti di tutti i partecipanti, abbiamo dovuto escluderli dal sorteggio. Era successo anche l’altra volta… ma volete fare attenzione?! 🙂

Anche questa volta per assicurare la massima correttezza e trasparenza, ci siamo affidati ad uno strumento di estrazione casuale, RandomPicker. Qui sopra infatti, trovate un bollino di certificazione prodotto proprio da RandomPicker. Cliccandoci su avrete accesso alla pagina del sorteggio nella quale potrete vedere il risultato e verificare, in fondo alla pagina, se eravate inclusi nella lista dei partecipanti. Vi basterà inserire il vostro Username di Facebook.

Vi salutiamo facendo le nostre congratulazioni ai vincitori che comunque contatteremo per avere un indirizzo di spedizione del Blu-Ray.

So say we all!